Latte di quinoa con curcuma e cannella

Il latte di quinoa è ricco di proteine, non contiene lattosio e glutine, ma non è molto saporito. Ecco perché, per me, il modo migliore per mangiare il quinoa è bollirlo, come il riso.

Ma non preoccuparti, perché migliorare il sapore erboso del latte di quinoa con gli aromi naturali è molto facile con Chufamix.

Questa volta ho deciso di mescolarlo a curcuma e cannella. Eureka! È delizioso ed è perfetto in autunno per migliorare il sistema immunitario.

Vediamo come prepararlo.

Ingredienti:

  • 50gr di quinoa (messa a bagno per 8 ore)
  • ½ litro di acqua calda (70°C)
  • 1 cucchiaio di curcuma
  • 1 cucchiaio o un ramo di cannella.
  • 1 cucchiaio di sciroppo (facoltativo)
  • Un pizzico di sale.

Preparazione

  1. Versare  ½ litro di acqua calda nel contenitore Vegan Milker.
  2. Posizionare il quinoa e il sale nel bicchiere filtrante ed inserire nel contenitore.
  3. Miscelare per 1 minuto e filtrare la polpa utilizzando il mortaio.
  4. Se si vede che il quinoa non si mescola abbastanza bene, utilizzare l’impostazione più elevata * del mixer.
  5. Versare il latte in un pentolino e riscaldare per 10 minuti fiamma lenta.
  6. Mentre bolle il latte, aggiungere un cucchiaio di curcuma, di cannella e il dolcificante, e mescolare bene.

Trucos y alternativas

Ci sono persone che preparano il latte quinoa con grano bollito. In questo caso, il filtraggio richiede più impegno a causa della spessa consistenza della miscela. Per questo motivo si consiglia di preparare il latte con cereali bagnati e sobbollire il latte dopo aver preparato la miscela. Questo sistema contribuisce a rendere la procedura più semplice.

Se non si desidera bollire il latte, è possibile berlo senza bollirlo, ma in tal caso, aggiungere tutti gli ingredienti nel bicchiere filtrante prima della miscela.

Per preparare vari tipi di latte vegetale con piccoli semi, si consiglia di utilizzare il frullatore con la velocitá più elevata, perché i semi più piccoli sono difficili da schiacciare e passano attraverso le lame. Si consiglia inoltre di utilizzare solo mezzo litro d’acqua con piccoli semi per ridurre il liquido in cui sono immersi i semi, per facilitare la procedura. Può verificarsi un effetto di aspirazione, ma non è pericoloso. Per preparare 1 litro di latte, aggiungere una quantità doppia di semi, mecolarli con ½ litro di acqua e, infine, aggiungere l’ultimo ½ litro d’acqua e miscelando per 15 secondi.

La polpa rimanente è riciclabile. Potete usarla come ingrediente in una crema vegetariana o in una zuppa. È inoltre possibile utilizzare per fare polpette energetiche di cocco e quinoa. Presto condividerò questa ricetta

Sicuramente inventerete altri modi per riciclarla ! Per condividere le vostre ricette potete contattarmi al e-mail  i.bartolome@veganmilker.com e saró felice di pubblicarle in questo blog con i vostri dati.

  • Vegan Milker Classic

    35,90

Iscriviti alla newsletter

Entradas relacionadas

Latte di noci fatto in casa

Latte di noci fatto in casa

Il latte di noci è un delizioso latte vegetale che non ha nulla da invidiare al popolare latte di mandorle. Come altri latti di noci, è senza glutine, senza lattosio e ricco di acidi grassi, che lo rendono sano per il cuore e regolano il colesterolo. Il latte di noci...

Ricetta del latte di canapa fatto in casa

Ricetta del latte di canapa fatto in casa

Il latte di canapa non è molto conosciuto nel mondo dei latti vegetali. Eppure il consumo di canapa ha più di 8.000 anni di storia ed è un seme molto sano e pieno di piacevoli sorprese per le persone che vogliono introdurre nuovi "superfoods" nella loro dieta. I semi...

Latte di amaranto

Latte di amaranto

Il seme d’amaranto è un seme piccolo, che sembra difficile di diventare un latte vegetale. Ma con la versatilità che ha il Vegan Milker per ottenere il latte di qualsiasi seme, anche se sia piccolo, abbiamo trovato il coraggio a creare una ricetta per fare latte...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pin It on Pinterest

Share This