Anizio / Ricette / Ricette di latti vegetali / Ricette con latte di frutta secca / Ricettedi latte di mandorla / Latte di riso e mandorle con spezie – Ricetta Natalizia

Latte di riso e mandorle con spezie – Ricetta Natalizia

20151212_110719-1L’idea per questa ricetta è arrivata poco tempo fa al Vegansk festival di Oslo (dicembre 2015). La nostra distributrice norvegese, Hilde (Transforma), voleva creare un latte vegetale con un “tocco natalizio” mescolando i sapori tipici dei dolci e dei piatti tradizionali norvegesi di questo periodo.

Abbiamo scelto come base il latte di riso, perché è il seme più popolare a livello mondiale, e abbiamo aggiunto mandorle e tantissime spezie: zenzero, noce moscata, cannella, curcuma, cardamomo… tipiche del Natale nordico.

Dopo alcune prove, abbiamo scelto questa versione. È gustosissima! Per noi che viviamo nell’Europa meridionale, il sapore risulta diverso ed esotico. Spero vi piaccia!

Ancora una volta, lo scambio culturale chufamixiero ha avuto come risultato un delizioso latte vegetale fatto in casa!

christmassymilk

Ingredienti:

  • 1 litro d’acqua calda (70ºC)
  • 100 grammi di riso (lasciato in ammollo per tutta la notte precedente)
  • 50 grammi di mandorle (lasciate in ammollo per tutta la notte precedente)
  • 2 datteri denocciolati
  • 1 cucchiaino di zenzero
  • 1 cucchiaino di cannella
  • ½ cucchiaino di noce moscata
  • ½ cucchiaino di cardamomo
  • Un pizzico di sale.

Preparazione:

  1. Ammollare i chicchi di riso e le mandorle per tutta la notte. Se le mandorle sono tostate, non è necessario metterle in ammollo.
  2. Eliminare l’acqua d’ammollo e mettere i semi insieme agli altri ingredienti nel bicchiere filtro di Vegan Milker by Chufamix.
  3. Riempire il recipiente di Vegan Milker con ½ litro d’acqua calda, inserire il bicchiere filtro e frullare per circa 1 minuto. (Se c’è troppa polpa, aggiungere un po’ del mezzo litro d’acqua che abbiamo messo da parte).
  4. Una volta spremuti bene i semi, aggiungere l’altro mezzo litro d’acqua e frullare per un altro minuto (o anche meno) finché non si sarà mescolato tutto per bene.
  5. Lasciare riposare per 5-10 minuti.
  6. Sganciare il bicchiere filtro e premere delicatamente la polpa con l’aiuto del mortaio, per spremere fino all’ultima goccia.
  7. Una volta freddo, metterlo in frigo. Durerà per 3-5 giorni.

Consigli e alternative

È un latte molto aromatico e saporito. Come gli altri latti vegetali, si può bere al naturale o mescolarlo con il caffè o un infuso.

christmaspudding

Ci si può anche cucinare, ma è meglio tenere a mente che l’amido del riso può rallentare il processo di riscaldamento del latte. Facendo di questa caratteristica una virtù, possiamo scaldarlo a fuoco lento per 10 minuti, con l’obiettivo di raggiungere una consistenza spessa e cremosa, per trasformare il latte in crema, servirla in piccoli vasetti, come quelli dello yogurt, e servirla come dessert.

Con Vegan Milker by Chufamix l’unico limite è la nostra immaginazione!

Salute e felice anno nuovo!

  • Vegan Milker Classic

    35,90

Iscriviti alla newsletter

Entradas relacionadas

Latte di noci fatto in casa

Latte di noci fatto in casa

Il latte di noci è un delizioso latte vegetale che non ha nulla da invidiare al popolare latte di mandorle. Come altri latti di noci, è senza glutine, senza lattosio e ricco di acidi grassi, che lo rendono sano per il cuore e regolano il colesterolo. Il latte di noci...

Ricetta del latte di canapa fatto in casa

Ricetta del latte di canapa fatto in casa

Il latte di canapa non è molto conosciuto nel mondo dei latti vegetali. Eppure il consumo di canapa ha più di 8.000 anni di storia ed è un seme molto sano e pieno di piacevoli sorprese per le persone che vogliono introdurre nuovi "superfoods" nella loro dieta. I semi...

Latte di amaranto

Latte di amaranto

Il seme d’amaranto è un seme piccolo, che sembra difficile di diventare un latte vegetale. Ma con la versatilità che ha il Vegan Milker per ottenere il latte di qualsiasi seme, anche se sia piccolo, abbiamo trovato il coraggio a creare una ricetta per fare latte...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pin It on Pinterest

Share This